Menù superiore:


sfondo testata

Unione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti

Sezione Territoriale di Palermo



Percorso pagina:


La tua associazione al tuo servizio

Scarica la nostra Brochure

Qui troverai un elenco dei più importanti servizi e delle più significative attività della Sezione Provinciale di Palermo dell’Unione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti. Per saperne di più potrai rivolgerti agli uffici associativi nei seguenti

orari di apertura:

mattina: dal Lunedì al Venerdì

dalle ore 9.00 alle ore 12.30

pomeriggio: Martedì e Giovedì

dalle ore 16.30 alle ore 18.30

Per informazioni di carattere generale sulle attività e sulle iniziative dell’U.I.C.I. telefona al numero 091.6162405

ATTIVITA’ SOCIO – ASSISTENZIALI E CULTURALI

La Sezione provvede costantemente, compatibilmente con le risorse disponibili, a tutti i bisogni e le esigenze dei non vedenti, sostenendo iniziative proprie e collaborando fattivamente con quelle di altre organizzazioni

  • Organizzazione di soggiorni estivi per ragazzi ed anziani
  • Promozione di attività a carattere sportivo, ricreativo e culturale
  • Supporto ai soci in situazione di difficoltà attraverso: aiuto personale, disbrigo pratiche, supporto socio-relazionale, trasporto ed accompagnamento anche attraverso il Servizio Civile Nazionale di Volontariato (L.64/2001), se in atto
  • L’Ente accoglie e segue, in un percorso educativo e di socializzazione, bambini, giovani e adulti gravati dal peso di forti disabilità, offrendo ad essi e alle loro famiglie la possibilità di condividere con altri le difficoltà quotidiane di vita.

AMBULATORIO OCULISTICO

Su prenotazione degli interessati, effettua visite (gratuite) finalizzate soprattutto alla prevenzione della cecità e diagnostica.

I controlli saranno effettuati da una equipe medico-oculistica.

Obiettivi della campagna medico-oculistica:

  • diagnosticare in tempo eventuali patologie oculari che, se non riconosciute e curate tempestivamente, possono portare alla cecità
  • sensibilizzare le persone sull’importanza del controllo oculistico come strumento di prevenzione

I.RI.FO.R.

L’Istituto per la Ricerca, la Formazione e la Riabilitazione si occupa di:

  • Corsi per l’uso del computer di primo e secondo livello con l’ausilio di sintesi vocale
  • Corsi di Iphone e Ipad in ambiente VoiceOver
  • Corsi di metodo Braille
  • Corsi per l’autonomia e l’orientamento personale
  • Corsi di formazione professionale con il finanziamento del Fondo Sociale Europeo

LIBRO PARLATO

Il servizio, a carattere nazionale, gratuitamente distribuisce a tutti i ciechi, che ne fanno richiesta, testi registrati su CD o altro supporto di vario contenuto culturale i cui titoli sono riportati nell’apposito catalogo disponibile presso la nostra Sezione

  • Distribuzione di audiolibri e riviste audio di vario genere

LABORATORIO INFORMATICO

Si occupa, soprattutto, dietro specifica richiesta, della stampa in braille di testi scolastici, culturali e legislativi

CONSULENZA SOCIO-ASSISTENZIALE

Il servizio cura:

  • Sostegno psico-sociale alle famiglie
  • Presa in carico dell’utenza in stato di bisogno
  • Inserimento nelle scuole di ogni ordine e grado
  • Avviamento in strutture specializzate dei non vedenti pluriminorati, anziani o comunque in situazioni di difficoltà personale e/o familiare
  • Aiuto per l’accesso ai servizi
  • Informazione sui servizi e gli interventi attivi nel territorio

SEGRETARIATO SOCIALE

Il Servizio assiste i ciechi nei complessi rapporti con le istituzioni statali, regionali e locali, curando in particolare:

  • Assistenza per le domande di riconoscimento della cecità e dell’ipovisione, finalizzata all’avviamento delle pratiche pensionistiche o indennità di accompagnamento tenendo i rapporti con l’ASP, le Autorità sanitarie, INPS e INAIL
  • Assistenza per ricorsi e visite di verifica
  • Assistenza prestazioni INPS
  • Assistenza prestazioni INAIL
  • Supporto per l’abilitazione alla professione e il collocamento al lavoro dei Centralinisti telefonici e dei Massofisioterapisti e Terapisti della riabilitazione, mediante la costante collaborazione con gli organi amministrativi preposti
  • Orientamento alla ricerca di lavoro
  • Promozione dell’aggiornamento professionale per ciechi o ipovedenti
  • Assistenza per l’ottenimento dei diritti presso il posto di lavoro
  • Informazione e supporto per l’ottenimento delle agevolazioni fiscali (IVA al 4% e detrazione dalla dichiarazione dei redditi) per l’acquisto di prodotti tecnologici quali computer, smartphone e diverse tipologie di elettrodomestici
  • Assistenza per l’acquisto dell’auto da parte della persona con disabilità visiva (iva al 4% ed esenzione del bollo)
  • Assistenza per la richiesta al proprio Comune del rilascio del contrassegno per l’accesso a parcheggi e ZTL da parte dei portatori di handicap
  • Assistenza per l’ottenimento del servizio di Trasporto Pubblico Locale agevolato
  • Agevolazioni per il trasporto ferroviario (Concessione speciale III) che prevede una riduzione del 20% sul prezzo base del biglietto (solo seconda classe), quando il passeggero viaggia da solo; mentre se il passeggero viaggia con accompagnatore, la riduzione è del 50% per entrambi.

ISTRUZIONE

  • Consulenza tiflodidattica presso scuole ed università per favorire un percorso inclusivo per alunni e studenti ciechi o ipovedenti
  • Trascrizione e fornitura di testi scolastici ingranditi, in braille o in formato digitale
  • Corsi di formazione mirati a favorire la conoscenza degli strumenti informatici per l’autonomia nello studio e nel tempo libero
  • Attività ludiche con finalità educative
  • Attività extrascolastiche ed integrative per studenti di ogni ordine e grado con disabilità visiva residenti nel territorio della provincia

SERVIZIO DI VOLONTARIATO

  • Attività di volontariato in favore di non vedenti e ipovedenti in relazione ai bisogni espressi dagli stessi

AUSILI E TECNOLOGIE

  • Consulenza sugli ausili per la cura domestica e l’autonomia personale quali termometri e bilance parlanti, orologi tattili, ingranditori, navigatori satellitari ecc.
  • Assistenza per la richiesta di ausili tiflotecnici finanziati dal Servizio Sanitario Nazionale, esempio: sintesi vocale, display braille, sistema di lettura, riconoscimento caratteri ecc.
  • Assistenza informatica diretta e servizio di personalizzazione del Computer, attraverso l’installazione di sintesi vocale, software per la lettura e il riconoscimento caratteri, ingranditori di schermo ecc.

MOBILITÀ

  • Presentazione di progetti di servizio civile in base a quanto previsto dalla normativa L289/92 art. 40
  • Pratiche e collegamenti con le scuole di addestramento per l’assegnazione del cane guida e per i corsi personalizzati di mobilità ecc.


Copyright Cristian Falco cristianfalco@hotmail.it

Sito realizzato con "Amministrazione Accessibile", il tema Wordpress per la Pubblica Amministrazione e gli Enti non profit.
Font Resize